Recupero Crediti nei Paesi Bassi

Oddcoll è una piattaforma con agenzie di recupero crediti e studi legali selezionati in 44 paesi europei, consentendo alle aziende di respiro internazionale di recuperare le loro fatture scadute con facilità.

 

   Recupero Crediti Gestito Localmente nei Paesi Bassi

   Esperti di leggi, contesti e pratiche aziendali dei Paesi Bassi

   Paga solo in caso di riscossione riuscita, 9,5% di commissione

Come funziona

Servizi Oddcoll per il Recupero Crediti nei Paesi Bassi!

I servizi di Recupero Crediti sono tra i metodi più pratici e produttivi per prioritizzare il pagamento o la rateizzazione dei debiti. Se sei qui, probabilmente ti trovi in questa situazione e sei alla ricerca di servizi per il recupero crediti nei Paesi Bassi. Oddcoll è quello che ti serve. Siamo rinomati per i nostri servizi che coprono tutti gli aspetti del recupero crediti, in modo semplice ed efficace.

I nostri agenti di riscossione lavorano sul posto, nel paese del debitore, e hanno una vasta e diversificata esperienza nel campo, così potranno gestire la tua richiesta nel modo più efficace.

I nostri Servizi di Recupero Crediti si basano sul motto “Niente Recupero, Nessun Costo”, infatti dovrai pagare solo una commissione sul denaro che recuperiamo per te.

Recupera Crediti nei Paesi Bassi!

I Paesi Bassi hanno una lunga tradizione di commercio internazionale e sono una nazione che attira gli affari di molte aziende.

Ma se, con la tua azienda, ti trovi nella situazione di avere una fattura insolvente presso un cliente dei Paesi Bassi, cosa puoi fare?

Dopo aver inviato dei solleciti di pagamento, ti conviene affidarti a un’azienda di recupero crediti locale, con sede nei Paesi Bassi. Esperti di tutto ciò che riguarda il recupero crediti nei Paesi Bassi, i nostri partner della Hettema & van Bambost Juristen, con sede ad Amsterdam, inizieranno subito le procedure di recupero per la tua richiesta, ti basterà caricare la fattura insoluta inviata al tuo debitore nei Paesi Bassi.

La Fase di Recupero Crediti Amichevole nei Paesi Bassi:

Vengono inviate richieste e comunicazioni al debitore per ottenere un pagamento “volontario”. Si informa il debitore che l’Agenzia di Recupero Crediti dei Paesi Bassi procederà con le azioni legali se non verrà effettuato il pagamento. Se le minacce di azioni legali provengono da un’agenzia di recupero crediti del posto, spesso il debitore tende a collaborare.

Recupero Crediti Legale nei Paesi Bassi:

Nei Paesi Bassi non esiste una procedura particolarmente utile per le richieste di pagamento non contestate. Se un debitore non paga il dovuto, il creditore deve procedere tramite causa civile. Per le richieste inferiori ai 25.000 EUR, si applica una procedura leggermente semplificata: il caso è affidato a un singolo giudice in una branchia della corte distrettuale.

Applicazione Forzata:

Cosa fare se hai ricevuto una sentenza dalla corte dei Paesi Bassi ma il debitore si ostina a non pagare? Bisogna richiedere l’applicazione forzata presso l’ufficiale giudiziario, presentando la “copia da ufficiale giudiziario” della sentenza della corte. Il debitore riceve una copia di tale sentenza. Se ancora non viene effettuato il pagamento, iniziano le procedure di applicazione forzata contro il debitore e l’ufficiale giudiziario può pignorare i beni del debitore